Tempo di lettura: 6 minutiUltimo aggiornamento: 27 Settembre 2019

Levaci una curiosità, anche per te mangiare è uno dei piaceri della vita… e di ogni viaggio? E sei d’accordo che il divertimento inizia già quando sei a caccia di un posto che abbia quel non so che nell’atmosfera, e dove speri si mangi pure bene? Per noi è così, però è anche vero che a volte non hai il tempo di cercare qualcosa che ti ispiri e finisci più o meno dove capita. Quindi ben vengano le opinioni di chi ha provato qualcosa personalmente: anche se i gusti sono soggettivi, puoi prendere qualche spunto. A maggior ragione in posti come il Marocco, che possono un po’ disorientare, specie se non sei con un tour organizzato in cui hai poca scelta. Oggi perciò ti diamo qualche dritta su dove mangiare a Fes, parlandoti di 6 locali buoni e pure nstagrammabili… che non guasta mai!

mangiare a Fes

Restaurant Zohra

Il Restaurant Zohra è praticamente incastonato nella medina di Fes, e ci ha regalato un pranzo buono e davvero marocchino. Sia per i piatti che abbiamo mangiato, sia per l’atmosfera fatta da tappeti, divanetti, cuscini, decorazioni e tessuti che ci hanno avvolto con il loro tocco mediorientale.

piatti da mangiare a Fes

Poi certo va detto che il bagno non era il più rifinito e pulito del mondo… ma in viaggio ogni tanto tocca chiudere gli occhi…

ristorante a Fes

Cafè La Noria

La nostra guida ci ha portato in questo locale bellissimo e molto molto instagrammabile per riposarci dalle fatiche del giro nella Medina a Fes, dove si possono macinare kilometri senza accorgersene, fin quando le gambe e la schiena chiedono pietà e un bel posto dove rilassarsi! Nonché allo stesso tempo rifocillarsi (questo lo chiede lo stomaco).

Il Cafe’ La Noria è stato perfetto per questo, perché ha una bellissima terrazza con alberi e piante e una tipicissima fontana con mosaici geometrici e sulle tinte del blu e dell’ocra. E poi tanti tavolini colorati a completare un’atmosfera easy ma molto mediterranea ed esotica insieme. Per rilassarsi al massimo, niente di meglio di un bel the marocchino servito nelle bellissime teiere intarsiate.

mangiare a Fes

Al Cafè La Noria si mangia anche ma non so come perché noi ci abbiamo preso solo il the. Su TripAdvisor i pareri come al solito sono un po’ contrastanti, secondo noi vanno sempre letti un po’ con le pinze. Ad esempio, leggere lamentele sui prezzi della tajine quando costa 8 euro… non so come considerarlo. Forse per i prezzi di Fes può essere sì un po’ alto, visto che con 5 euro c’è capitato di mangiare in 2, ma anche no, visto che altrove abbiamo pagato cifre ”europee”.

Diciamo che ci sono locali turistici, belli ma con prezzi un po’ più alti, e altri davvero local con costi più bassi ma anche più rustici. Il Cafè La Noria passa per essere turistico, ma noi onestamente abbiamo visto quasi esclusivamente gente del luogo, per dire.

Cafè La Noria

Dove lo trovi: 43 Btatha, Fes 30000.

Cafè La Mezzanine

Il Cafè La Mezzanine è stata una vera sorpresa. Locale dalla forma tipica marocchina, su più piani pieni di stanze con sale e tavolini, ha una bella terrazza coperta dove gustarsi letteralmente il tramonto che indora un panorama fatto di case basse e ocra, di palme e dei magnifici Jardins Jnan Sbil con la loro lussureggiante vegetazione.

La sopresa è stata che qui è possibile bere alcolici, in particolare una birra che viene addirittura prodotta proprio nella zona di Fes: la Flag. Insomma, sappiamo che l’Islam proibisce l’alcol per cui certo non immaginavamo di farci un aperitivo alcolico, stravaccati sui cuscini, al calar del Sole e del caldo, in un ambiente allegro e giovane.

tramonnto a Fes

Abbiamo chiesto come fosse possibile questa storia della birra e c’è stato risposto solo che è così, che è tollerato e che insomma va bene. Questo ci conferma che l’Islam sia molto più sfaccettato di come (non) lo conosciamo noi, di come lo pensiamo.

birra marocco fes flag
Lo sguardo concentrato del sommellier di birre

Dove lo trovi: Jardins Jnan Sbil 30000 New Fes, Fes

Cafè Clock

Il Cafè Clock è il locale trendy di Fes e anche di Chefchaouen, la mitica città blu. Si sviluppa su più piani, tutti con un arredo e delle decorazioni molto particolari, creative, artistiche.

Dalla terrazza all’ultimo piano si ha una vista davvero bella sulla città con i minareti e i tetti verdi in particolare della Madrasa Bou Inania. Anche in questo caso, il tramonto sa essere parecchio suggestivo.

Cafe Clock Fes

Noi abbiamo fatto un giro nel locale di Fes ma i piatti li abbiamo testati in quello di Chefchaouen, che è sempre figo però arredato in modo più semplice, all’interno di una delle pazzesche case turchesi della città.

Cafe Clock Fes

È stata un’esperienza incredibile, sia nella quantità di roba che abbiamo ordinato ci hanno portato, sia nella bontà di quello che abbiamo mangiato. Il Cafè Clock sarà trendy, curato e ormai anche un po’ modaiolo ma noi siamo stati be-nis-si-mo! Senza contare che abbiamo provato l’hamburger di cammello, come puoi vedere dalle nostre Stories su Instagram dedicate a Chefchaouen.

hamburger di cammello

Il prezzo è stato elevato rispetto agli standard marocchini, sulla ventina di euro a testa, ma ti assicuro che ci siamo fatti prendere la mano e abbiamo esagerato alla grande con le ordinazioni: puoi mangiare allegramente e sostanziosamente con la metà.

Dove lo trovi a Fes: 7 Derb El Magana, Talaaa kbira

I ‘fast food’

Ti segnalo un tipo di locale dove mangiare a Fes, quello dei fast food, che troverai in giro e che sicuramente non è ‘instagrammabile’ in modo classico. Ma se vuoi fare un’esperienza più autentica è perfetto. Perché è frequentato da fessiani (oddio, come si chiamano gli abitanti di Fes?), perché mangi verace, davvero local e anche bene, perché contribuisci all’economia spicciola della città, dato che questi posti di solito sono esclusi dai circuiti dei tour organizzati.

tajine

Al che magari potresti chiederti se il cibo è sicuro. Noi abbiamo provato due fast food, uno un po’ più lercio e uno un po più rifinito. Nessuno del gruppo (eravamo una decina) ha avuto nessun tipo di problema. Ovvio che due locali non esauriscono la statistica!

In generale comunque in Marocco non è come in Egitto, dove è praticamente certo che Montezuma, in questo caso Tutankhamon, venga a farti visita. In Marocco si va molto più tranquilli, con qualche accortezza legata all’acqua e ai cibi crudi. Noi ci eravamo portati comunque l’Imodium, perché non si sa mai, ma non è servito. Poi ovviamente è tutto molto soggettivo…

tajine

La Kasbah Restaurant

Ho tenuto per ultimo il mio tesssoro, un locale che avevo adocchiato appena varcata la Porta Blu per la medina di Fes. È stato amore a prima vista, un amore consumato per puro caso quando non ci speravo più. Infatti la Kasbah non è mai stato a partata di forchetta al momento giusto, in più eravamo in gruppo e la nostra guida aveva ovviamente già i posti dove andare. L’ultima mattina però, rimasti solo noi, Lisa è stata ben contenta di accettare il suggerimento e provare anche lei un posto nuovo dove mangiare a Fes.

Porta Blu a Fes

Locale su più piani, turisti e marocchini mescolati insieme, persone di tutte le specie, aria coloniale, servizio spartano, tajine buona, prezzi marocchini. E soprattutto, la vista sulla parte verde, quella interna, della Porta Blu. Impagabile, e per quello che mi riguarda, indimenticabile!

interno di ristorante a Fes

Questi erano i locali che abbiamo provato noi, ora non mi resta che augurati tante fantastiche mangiate degli sfiziosissimi piatti marocchini! E se vuoi scoprire cosa c’è da vedere a Fes (e anche a Chefchaouen!) guarda qui:

Cosa vedere a Fez: due giorni nella città imperiale più antica del Marocco

Chefchaouen è davvero la Perla blu del Marocco?

10 cose (semiserie) che abbiamo imparato sul Marocco

Autore del post: Simona

Viaggiatrice seriale, ha piazzato una bandierina in ogni angolo di mondo, ma da buona perfezionista qual è vuol continuare a mettere bandierine, facendo impallidire l’Emilio Fede di berlusconiana memoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.